Come infoltire le sopracciglia

infoltire le sopracciglia

Infoltire le sopracciglia in modo naturale

Incominciamo dall’idratazione. Una pelle ben idratata e nutrita stimola la crescita dei peli. Infatti, idratando bene, la cheratina all’interno del follicolo viene potenziata, si nota prima una leggera peluria, che col tempo diventa più spessa e si trasforma in peli».
L’idratazione è la prima regola per rafforzare il bulbo pilifero. Poi si possono fare delle maschere a base di oli naturali e, perché no, approfittare di questi giorni a casa per esercitarsi a disegnare e a pigmentare le sopracciglia con il make-up.
Le sopracciglia che si diradano sono anche un effetto collaterale dell’invecchiamento e sono una conseguenza per chi, negli anni Novanta – complice la moda di portare archi sottilissimi – ha esagerato con la pinzetta. Un effetto che si nota di più con il passare degli anni, soprattutto nella nostra epoca, dove le sopracciglia folte e selvagge, sono decisamente richieste e affascinanti.

Il potere degli oli

Tra i rimedi naturali per infoltire le sopracciglia funzionano bene l’olio di cocco e l’olio di mandorla che si possono applicare con un dischetto e lasciare in posa tutta la notte. Fa bene anche l’olio di oliva, ma è meglio rimuoverlo dopo un paio d’ore, spiegano. Chi ha la pelle oleosa e a tendenza acneica, può sostituire l’olio con l’aloe vera: se avete in casa una pianta di aloe potete utilizzarla. Consigliamo di non stimolare le sopracciglia con lo scrub perché i peli più deboli se sfregati tendono a cadere e a ricrescere male, creando gli antiestetici puntini. In rete girano molti tutorial sull’olio di ricino per le sopracciglia, è da usare con attenzione, perché potrebbe non essere così sicuro. È meglio evitare i tempi prolungati, e applicarlo come se fosse una maschera da tenere in posa dieci minuti.

La tecnica Soap Brows

Per avere sopracciglia wild c’è una tecnica che i make-up artist usano da sempre nei backstage e che, grazie a Instagram, è tornata virale. «Soap brows» letteralmente significa sopracciglia di sapone ed è una “messa in piega” che otticamente regala sopracciglia più folte dall’effetto piumato. Si procede inumidendo un pennello da trucco con uno spray fissante, poi si passa sulla saponetta e si comincia a spazzolare le sopracciglia verso l’alto finché i peli non prendono un effetto volutamente spettinato. Per finire, con un ombretto per sopracciglia, si corregge il colore e si coprono eventuali buchi di colore.

Usa un siero per infoltire le sopracciglia

È possibile accelerare la crescita delle sopracciglia applicandovi un siero, che agisce andando a prolungare il primo stadio della crescita, la cosiddetta “fase anagen”, ovvero il momento in cui il pelo cresce attivamente. Ecco qualche indicazione utile sull’utilizzo del siero per avere risultati ottimali:

  • applicazione quotidiana e costante (a volte anche 2 volte al giorno)
  • 6 settimane di trattamento sono il minimo per iniziare a vedere risultati
  • prediligere prodotti contenenti prostaglandine, sostanze simili agli ormoni del corpo che stimolano la crescita dei peli.

Di norma, i sieri per sopracciglia vanno applicati con cura due volte al giorno, al mattino e alla sera. Per farlo, è opportuno utilizzare l’apposito scovolino in dotazione, distribuendo il prodotto sull’arcata sopraccigliare e assicurandosi che si depositi su tutti i peli. Esercitare un leggero massaggio può inoltre stimolare la microcircolazione e l’assimilazione dei nutrienti da parte del bulbo pilifero.

Le loro formulazioni si fondano su una varietà di ingredienti utili, ognuno a suo modo, al nutrimento delle sopracciglia nelle varie fasi del ciclo vitale. Fra le sostanze maggiormente impiegate troviamo:

Controindicazioni

Salvo particolari allergie o intolleranze, i sieri per la crescita delle sopracciglia non hanno particolari controindicazioni. Di certo non si rivelano efficienti nel breve periodo, poiché per compiere appieno il loro dovere richiedono un utilizzo prolungato nel tempo, di almeno 3 o 4 mesi.

Qualora si avesse l’immediata necessità di rinfoltire le sopracciglia, è dunque preferibile optare per una soluzione più rapida: microblading, matita o extension possono certamente rappresentare valide alternative. Si tratta comunque di procedure che non escludono l’utilizzo contemporaneo di un siero.

Smetti di depilarle con ceretta, pinzetta o filo

Le sopracciglia crescono nel giro di 3-4 mesi, quindi dovrai abituarti all’idea che per un po’ di tempo avranno un aspetto incolto. Dovrai munirti di tanta pazienza se vorrai ottenere delle sopracciglia ben definite e folte.

La causa principale del diradamento delle sopracciglia è l’eccessiva e perdurata depilazione. L’esempio classico è quello dei famigerati anni Novanta, quando spopolavano archi sopraccigliari sottilissimi, ad “ala di gabbiano”. È chiaro che, chi in quegli anni ha esagerato con la pinzetta per stare alla moda, oggi si ritrova con sopracciglia rade, sottili e spelacchiate.

Hai mai sentito parlare di TooBrow?

Si tratta del nostro cosmetico fatto appositamente per infoltire le sopracciglia, con formulazione Biactipep2 Komplex. Una miscela di peptidi ed oligopeptidi arricchita da principi attivi innovativi. La sinergia tra questi ingredienti stimola la crescita del pelo sopraccigliare e ne rallenta la caduta fisiologica.

  • 2 applicazioni quotidiane per 30 giorni garantiranno già un aspetto più bello e pieno delle sopracciglia, continuando con costanza fino a 60/90*gg sì arriveranno ad ottenere i migliori benefici possibili.
    tobrow: infoltire le sopracciglia